Sopra i tetti di Piazza di Spagna a Roma, micro ediliziaMICRO EDILIZIA SU FUNI

Ecologistica è in grado di realizzare qualunque opera di micro edilizia da svolgere in quota senza l’ausilio di ponteggi o mezzi elevatori. Utilizzando sistemi di accesso e posizionamento mediante funi, secondo le norme del Testo Unico sulla Sicurezza, impiegando solo operatori certificati come da obbligo di legge, siamo in grado di raggiungere qualunque sito in altezza per svolgere una vasta gamma di lavori edili quali:

  • – risarciture intonaci lesionati di facciate e balconi
    – riparazione e sostituzione di grondaie e discendenti
    – pulizia tetti da infestanti e sostituzione tegole
    – installazione e riparazione di impianti

Con micro edilizia si intendono tutti quei lavori che fanno parte del settore edile ma che si risolvono in interventi di durata limitata e quindi che non richiedono l’istallazione di ponteggio o l’utilizzo di mezzi elevatori.

QUAL È LA DEFINIZIONE DI LAVORO IN QUOTA?

Citando l’articolo 107 del Testo Unico sulla Sicurezza “si intende per lavoro in quota: attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 metri rispetto al piano stabile”. Quindi attenzione a rivolgersi soltanto a ditte che svolgono lavori in sicurezza anche per situazioni che non sembrano essere ad alto rischio!

 

INSTALLAZIONE LINEE VITA

Effettuiamo l’installazione di linee vita per garantire l’accesso alle coperture degli edifici da parte del personale manutentore. Grazie alle certificazioni dei nostri operatori, infatti, siamo in grado di raggiungere qualunque luogo attualmente sprovvisto di idonei presidi di sicurezza e renderlo accessibile in sicurezza. Per quanto riguarda la normativa sulle linee vita la Regione Lazio fa capo alla legge nazionale, diversamente l’Umbria e la Toscana si sono muniti di una legislazione propria.